MONDO NEWS

MONDO NEWS

PENSARE,INFORMARSI E' GRATUITO

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

mercoledì 16 ottobre 2013

FILIPPINE: DOPO IL TERREMOTO M 7.2 OLTRE 800 SCOSSE DI M 4 E 5

E’ salito a 144 morti ed almeno 276 feriti e decine i dispersi il bilancio del terremoto di magnitudo 7,2 che ieri ha colpito la provincia filippina di Bohol, oltre 600 chilometri a sud di Manila. I soccorritori sono impegnati in una corsa contro il tempo per trarre in salvo le persone ancora sotto le macerie degli edifici crollati. Almeno 90 delle vittime sono state registrate su Bohol, isola epicentro del sisma, un terzo delle quali nel comune di Loon. Tra le oltre 800 scosse di assestamento, stamane se ne e’ verificata una di magnitudo 5.2 in mare.

FONTE: METEOWEB