MONDO NEWS

MONDO NEWS

PENSARE,INFORMARSI E' GRATUITO

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

giovedì 5 dicembre 2013

GLI ASTRONOMI RUSSI AVVERTONO: "COMETA PROSSIMA AD IMPATTO SU MARTE"

L’allerta è degli astronomi dell’Agenzia Spaziale Federale della Russia (ROSCOSMOS) ed è stato già avvisato anche il presidente, Vladimir Putin; gli esperti russi, ritengono molto probabile la possibilità di una collisione tra la cometa Siding Spring e Marte, tanto da consigliare l’attivazione delle difese spaziali della federazione e rendere operativi i 5 mila rifugi destinati alla popolazione civile. L’allerta degli astronomi russi, è motivata dal fatto che l’impatto della cometa con Marte, genererebbe una detonazione pari a 20 miliardi di megatoni di tritolo, con un cratere dal diametro di 500 chilometri e la possibilità quindi di scaraventare nello spazio un enorme cumulo di detriti, i quali comincerebbero a precipitare verso il Sole, attraversando l’orbita della Terra, con frammenti che potrebbero essere piccoli come un’automobile, ma anche grandi quanto un campo di calcio.


E’ lo stesso sito web dell’osservatorio russo Ison-NM a rivelare il possibile pericolo per il nostro pianeta; sul sito in particolare, si legge che un eventuale impatto potrebbe creare un cratere dal diametro di 500 chilometri. Secondo i modelli orbitali previsionali elaborati dagli astronomi, la cometa C/2013 A1, questo il suo nome, raggiungerà il massimo avvicinamento a Marte il prossimo 19 ottobre 2014. Dunque, ancora circa un anno per trovare possibili soluzioni. (CMI)

FONTE