MONDO NEWS

MONDO NEWS

PENSARE,INFORMARSI E' GRATUITO

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

sabato 14 dicembre 2013

FAGLIA DI SANT'ANDREA,IMPATTO POTREBBE ESSERE MAGGIORE DI QUEL CHE TUTTI IMMAGINANO.

Il Dr. Lucy Jones, dell’ American Geophysical Union a San Francisco, ha pubblicato un libro dove descrivo il terribile scenario che potrebbe scaturire dal famoso Big One, o meglio il terremoto che dovrebbe colpire lungo la Faglia di San Andreas. Secondo i suoi studi, la potenza potrebbe essere più devastante da quello che si è sempre pensato per il semplice fatto che lungo quella famosa Faglia, ad oggi passano tubature dell’acqua, del Gas e sistemi di comunicazione internet. Oltre al danno del sisma, che secondo le statistiche effettuate dall’Usgs, dovrebbe colpire mezzo milione di persone, altre 10 milioni sono a rischio per le conseguenze post sisma. Il ripristino delle comunicazioni e delle forniture come gas e acqua potrebbe richiedere fino a 6 mesi di tempo ed in quel frangente di tempo molti si troverebbero a lottare per la sopravvivenza.
Il titolo del libro è “Immagina America senza Los Angeles” ed è tutto un programma sul contenuto. Speriamo che la sua previsione sia di gran lunga sbagliata e che non dovremo assistere ad una sorta di apocalisse.

FONTE