MONDO NEWS

MONDO NEWS

PENSARE,INFORMARSI E' GRATUITO

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

mercoledì 4 dicembre 2013

ETNA,LE PIU' BELLE IMMAGINI DELL'ERUZIONE DI LUNEDI' SERA. [FOTO]

Si e’ conclusa nella notte la nuova eruzione dell’Etna con attivita’ stromboliana caratterizzata da esplosioni, emessione di lava e di cenere. Come le precedenti, che si sono susseguite a ritmo frequente negli ultimi mesi, anche questa fase eruttiva e’ stata molto intensa e spettacolare, ma breve. Una pioggia di pulviscolo lavico si e’ nuovamente abbattuta nei centri pedemontani del vulcano, per i quali la Regione ha dichiarato venerdi’ lo stato di calamita’ naturale proprio per questo fenomeno.


Quattro voli in arrivo a Catania ieri sera, due da Milano, uno da Roma e uno da Verona, erano stati dirottati a Palermo, ma l’unita’ di crisi dell’aeroporto di Fontanarossa riunitasi alle 20, aveva poi riaperto i settori 1 e 2 dello spazio aereo di Catania ed era stata cosi’ ripristinata la piena operativita’ dello scalo.

Bronte “annerita” dalla cenere vulcanica
L’attività stromboliana iniziata nel tardo pomeriggio si è intensificata nel corso della serata, culminando in un nuovo episodio eruttivo parossistico che si è sostanzialmente concluso poco dopo le ore 23:30 GMT. Questo evento ha prodotto alte fontane di lava, colate di lava, e una colonna eruttiva carica di materiale piroclastico che è stata spinta dal vento verso ovest-nordovest, causando ricadute di cenere e lapilli nella zona di Bronte. Sono state emesse diverse colate, verso sud-sudest, sudest e nordest e verso sud; la colata diretta verso sud-est ha raggiunto la base della parete occidentale della Valle del Bove. Anche in quest’occasione i boati sono stati avvertiti in gran parte della Calabria, fino ad alcuni comuni delle province di Catanzaro e Cosenza!

FONTE: METEOWEB